Didacta – Firenze 27-29 settembre 2017

 banner-didacta

Il Centro Educazione del Gusto sarà presente  a FIERA DIDACTA PER LA FORMAZIONE DEI DOCENTI” presso la Fortezza da Basso a Firenze il giorno 28 settembre nella giornata dedicata all’alimentazione a scuola -
programma della convegno:

La scuola rappresenta un microcosmo ideale in cui si formano e sviluppano opinioni, conoscenze, abitudini che determineranno in gran parte il ruolo dell’individuo adulto nella società .

La scuola, più di qualsiasi altra istituzione, può aiutare a vivere in modo più sano, soddisfacente e produttivo contribuendo a far acquisire le conoscenze e le abilità necessarie ad evitare comportamenti a rischio, quali un’alimentazione non salutare, un’attività fisica inadeguata, ecc.

In questa cornice, CIR food, Camst ed Elior Ristorazione, tre importanti player dei servizi di ristorazione, in collaborazione con il Comune di Firenze e ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani) promuovono una giornata dedicata alla centralità dell’educazione al cibo nelle scuole e del ruolo che quotidianamente dirigenti scolastici e personale docente ricoprono nella costruzione di una cultura del cibo sano, buono, di qualità destinata agli studenti. Gli incontri saranno momenti di informazione, condivisione di esperienze e linee guida sul valore e il rispetto del cibo, inteso non solo come nutrimento, ma anche tradizione, innovazione, salute e benessere, etica e responsabilità.

La mattina sarà organizzata una tavola rotonda dal titolo “il valore educativo della ristorazione”, tema intorno a cui si confronteranno Cristina Giachi, Presidente Commissione ANCI e vicensindaco Comune Firenze; Angelica Saggese, Senatrice Commissione permanente IX Agricoltura e produzione agroalimentare; Rosa de Pasquale, Capo dipartimento per il sistema educativo di istruzione e formazione del MIUR; Carlo Scarsciotti, Presidente Oricon (Osservatorio Ristorazione Collettiva e Nutrizione); Valdo Flori, Pediatra e Segretario provinciale della Federazione Italiana Medici Pediatri (FIMP); Beatrice Barbieri, insegnante Progetto FavolUga. Coordina la giornata Luisanna Messeri, fiorentina di origine e protagonista de “la Prova del Cuoco” su RAI 1.

Il pomeriggio sarà dedicato al personale docente con un corso formativo valido per il rilascio di crediti e la presentazione di alcune best practice sul tema dell’educazione al cibo, al gusto, alla condivisione. Il consumo del pasto ha una funzione educativa, relazionale e sociale, quindi non può ridursi alla sola esigenza di alimentarsi. Nel corso della sessione pomeridiana, cercheremo di esplorare alcune tematiche, come la complessità dei processi che sono alla base della scelta o del rifiuto di un cibo e fare in modo che questo diventi la base e lo strumento per una scelta consapevole ed equilibrata all’interno di una dieta alimentare; comprendere le interdipendenze che esistono tra produzione del cibo, distribuzione e sostenibilità ambientale; riflettere sulle valenze culturali, antropologiche e sociali del cibo anche attraverso l’evoluzione del gusto.

La giornata si concluderà con uno show-cooking a cura degli chef del progetto UGA la tartaruga.

programma

Attività organizzate dalla Ristorazione Collettiva – Cir Food, Camst, Elior Ristorazione

09.30 – 10.00 Registrazione

SESSIONE DELLA MATTINA

10.30 – 12.30 Tavola Rotonda: Il valore educativo della ristorazione

Modera:

Luisanna Messeri, protagonista de “La Prova del Cuoco” su RAI 1 dove propone piatti tradizionali, ma rivisitati con la sua fresca semplicità

Relatori:

  • Prof.ssa Cristina Giachi, vicensindaco Comune Firenze Presidente della Commissione Istriuzione Politiche educative ed Edilizia Scolastica ANCI
  • Dott.sa Angelica Saggese, Senatrice Commissione permanente IX Agricoltura e produzione agroalimentare
  • Dott.sa Rosa de Pasquale, Capo dipartimento per il sistema educativo di istruzione e formazione del MIUR
  • Dott. Carlo Scarsciotti, Presidente Oricon (Osservatorio Ristorazione Collettiva e Nutrizione)
  • Dott. Giuseppe Morino, pediatra dietologo Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma
  • Dott. sa Beatrice Barbieri, insegnante Progetto “FavolUga”

h.12.30 – 13.30 Progetto “Dammi Il cinque” – La campagna di pediatri e nutrizionisti per le scuole

  • Dott.sa Maria Teresa Carpino, autrice del progetto e amministratore delegato di Mati Group, società specializzata nella comunicazione sul benessere

SESSIONE DEL POMERIGGIO

L’IMPORTANZA DELLA FORMAZIONE DEI DOCENTI NEI PERCORSI DI EDUCAZIONE ALIMENTARE.

14.30 – 16.30 Corso di formazione per docenti “Cibo e benessere a scuola”*,

a cura del Centro di Formazione, Ricerca e Comunicazione sull’educazione sensoriale, alimentare e del Gusto – Sala Alimentazione&Scuola. *Corso valido per il rilascio di crediti formativi.

  • Dott. Alessandro Venturi, Centro Educazione del Gusto con degustazione “Azzurro nel piatto” a e degustazione pesce azzurro a cura della Cittadella della Pesca di Viareggio

 

16.30 – 17.30 Chef Fabio Picchi, lectio “La cucina come responsabilità amorosa” nell’esperienza dello chef, Sala Alimentazione&Scuola

17.30 – 18.30 Show-cooking con gli chef della Ristorazione del progetto “Uga la tartaruga”, Sala Alimentazione&Scuola

Sala B1 Pad. Spadolini

14.00 – 15.00 “Pranzo sano a scuola”, progetto a cura di Regione Toscana – Sala B1 “Giuseppina Pizzigoni”, Pad. Spadolini

15.00 – 16.00 “Le scuole alberghiere e agrarie per la salute”, progetto a cura di Regione Toscana Toscana – Sala B1 “Giuseppina Pizzigoni”, Pad. Spadolini